Ispirazione: Racing

Peter Hickman and the 2019 Daytona

I top rider scelgono Triumph per il TT

Sostegno ufficiale del brand per Hickman e Johnson

L’uomo più veloce del 2018 all’Isola di Man, Peter Hickman, che ha fatto segnare un giro record a 135,452 miglia orarie (217,988 km/h) sul tracciato di montagna, si unisce a Gary Johnson e alla Supersport Daytona 675R per la stagione 2019.

Due top rider di classe mondiale

Nel 2018, Peter e Smith’s Racing hanno ottenuto due podi nelle estenuanti gare del TT Supersport e la vittoria in Supersport al Gran Premio motociclistico dell’Ulster, con una Triumph Daytona 675R sponsorizzata dal prestigioso marchio di birra inglese Trooper.

Gary Johnson, portacolori del team RAF Reserves Lee Hardy, ha vinto due volte il TT Supersport dell’Isola di Man ed è un pilota esperto di competizioni su circuiti stradali. Gary gareggerà nelle quattro tappe all’interno del calendario del TT dell’Isola di Man e della North West 200 Supersport in sella a una Triumph Daytona 675R.

Peter Hickman svela la Supersport Daytona per la stagione 2019

Il TT occupa un posto d’onore nella storia del marchio e del motociclismo britannico. Grazie al debutto dei tre cilindri Triumph nella Moto2™ e prossimamente della Scrambler 1200 XE in offroad alla Mexican 1000, il 2019 si sta delineando come uno degli anni più entusiasmanti di sempre per gli appassionati di corse Triumph.

“Abbiamo le carte in regola per vincere”

Peter ha visitato la sede centrale di Triumph a Hinckley per la presentazione della Smith’s Racing Triumph per la stagione 2019 e ci ha parlato delle sue sensazioni: “Non vediamo l’ora di schierarci in griglia. Lo scorso anno è stato strepitoso in tutte le classi. Al Gran Premio dell’Ulster abbiamo conquistato la categoria Supersport di otto secondi, una vittoria piuttosto schiacciante.”

“Nel 2018 abbiamo ottenuto anche due podi al TT. Con la Triumph ho corso più veloce di sempre e ho fatto un giro a 206 km/h, che è anche il giro Triumph più veloce nell’intera storia del TT. Siamo a un passo dalla vittoria.”

“Sono sicuro che il sostegno ufficiale di Triumph per la stagione 2019 farà la differenza. Abbiamo una moto nuova di zecca con un motore nuovo di zecca; avremo di certo un enorme vantaggio rispetto all’anno scorso, quando usavamo mezzi di cinque anni.”

“Mi sono divertito un mondo a guidare queste moto negli ultimi due anni e mi piace il fatto che sia un marchio britannico. Si adatta perfettamente allo sponsor, il marchio di birra inglese Trooper: è tutto molto patriottico!”

“L’obiettivo è di migliorarci sempre di più. L’anno scorso il team si è dimostrato solido e competitivo. Ora abbiamo le carte in regola per vincere.”

Paul Stroud, Chief Commercial Officer di Triumph, ha dichiarato: “Triumph e tutti i fan del nostro marchio augurano a Peter e Gary una stagione 2019 ricca di vittorie. Siamo felici di poter offrire il nostro sostegno a piloti e team che affronteranno la Supersport; siamo ansiosi di ascoltare il meraviglioso sound del tre cilindri della Daytona 675R sul tracciato di 60 chilometri a giugno e di conquistare nuovi traguardi agonistici.”

Ci uniamo anche noi all’augurio di una stagione 2019 divertente, senza intoppi e con tantissimi successi.