Eventi: Racing

Guida: da Liverpool a Silverstone

Le strade più belle della Gran Bretagna

Stradine sinuose, lussureggianti campagne, litorali incantevoli e vivaci città. La Gran Bretagna offre ai motociclisti un perfetto mix di paesaggi totalmente diversi fra loro e questo itinerario è stato creato da Peter-Jan Willems di Motorcycle Diaries per regalarti il meglio delle strade inglesi.

I piloti della Moto2 hanno da poco affrontato le curve e i rettilinei del leggendario circuito di Silverstone. Se vuoi provare anche tu cosa significa guidare gli stessi chilometri che percorrono i professionisti durante il weekend di gara e scoprire alcune delle strade più belle del Regno Unito, non ti resta che seguire l’itinerario proposto da Peter-Jan.

“L’anno scorso, durante il weekend, i piloti della Moto2 hanno completato 88 giri sul circuito di Silverstone,” spiega Peter-Jan. “Poco meno di 520 chilometri, come quelli del mio itinerario da Liverpool a Silverstone. Un viaggio che personalmente amo molto, perché svela alcuni degli angoli più incantevoli della campagna inglese.”

Mare e montagna

Partendo da Liverpool, vivace polo culturale, l’itinerario ci porta verso ovest lungo la splendida (anche se spesso piovosa) costa gallese.

Peter-Jan spiega: “Da qui si ha una vista meravigliosa sul Mare del Nord. Per godersi il panorama sono indispensabili indumenti antipioggia! Per godersi un ottimo piatto di fish and chips, invece, basta fare una sosta al Trawlers.”

Dopo una tonificante pausa per assaporare l’aria di mare e l’immancabile salsa al curry, l’itinerario prosegue verso sud-ovest nei parchi nazionali e forestali del Galles centrale.

“Consiglio di percorrere la Machynlleth Mountain Road, sarà un’esperienza indimenticabile,” continua Peter-Jan. “Puoi ammirare una sorgente d’acqua naturale prima di arrampicarti sempre più in alto verso lo Snowdon. E in primavera, quando l’erica è in fiore, le montagne ai lati della strada si tingono di viola.”

La campagna gallese 

Man mano che la strada costeggia il confine del Galles, incontreremo alcuni degli angoli più incantevoli della campagna gallese.

Peter-Jan spiega: “A entrambe le estremità di questa strada troviamo due bellissime città da esplorare. A Newtown non mancano luoghi interessanti da visitare, come il Textile Museum e la Mid Wales Art Gallery.”

“E dopo aver attraversato le lussureggianti campagne del Galles centrale, ecco che appare Llandrindod Wells con il suo splendido Lake Park, perfetto per una tranquilla passeggiata prima di rimontare in sella.”

Un tuffo nella storia

Dopo aver attraversato il confine fra Galles e Inghilterra, l’itinerario prosegue verso alcune delle contee più ricche di storia dell’intero Regno Unito. Lungo la strada ci imbatteremo in un susseguirsi di antichi edifici, case medievali bianche e nere e alcuni esempi di architettura moderna.

“Hereford è una storica città di mercato, situata a breve distanza dalle Malvern Hills,” spiega Peter-Jan. “Offre luoghi interessanti da esplorare e numerosi ristoranti, come il Beefy Boys e il Bookshop, due fantastiche steakhouse.”

“E se ami il teatro, non puoi non fermarti a Stratford-upon-Avon, che diede i natali a Shakespeare.” Potrai visitare il teatro e la casa del Bardo oppure ammirarli mentre prosegui il tuo viaggio lungo il fiume Avon che scorre nel centro della città.

Una vera leggenda

Silverstone è il circuito che ospitò il primo Gran Premio motociclistico del Regno Unito e ancora oggi occupa un posto speciale nel cuore degli appassionati. Come ci spiega: “È un circuito straordinario da visitare, per una gara o per un semplice tour, e soprattutto si trova proprio nel cuore di alcuni fra i paesaggi più incantevoli del Regno Unito. Credo che questo itinerario sia perfetto per le due ruote e non vedo l’ora di guardare un’altra gara di Moto2 su questo tracciato leggendario.”

Ti stuzzica l’idea? Scarica l’itinerario qui