Ispirazione: Profiles

Bonneville T120: un’impronta vintage

Una custom svedese ispirata agli albori di Triumph

Un logo vintage, paraserbatoi in alluminio e una splendida sella marrone chiaro con cuciture: Anton Knutsson, della Injustice Customs sa come costruire una motocicletta davvero bella e ci racconta la storia che si nasconde dietro questo suo lavoro.

Anton from Injustice Customs Bonneville T120
Anton nella sua officina di Stoccolma Foto: Alex Aalto

La genesi

Sono stato contattato da un cliente, un tale di nome Jesper, che da 10 anni non aveva più una moto e desiderava tornare in sella. Non c’è niente di meglio che girare vicino al mare sulla costa ovest svedese nelle notti d’estate per rimettersi “in moto”.

Custom Triumph Bonneville motorcycle by Injustice Customs

Jesper desiderava un modello elegante e potente, ma senza la posizione di guida di una café racer. Gli ho subito detto: “Costruiamo una scrambler con un tocco vintage ispirata alla nuova Bonneville T120”. Siamo andati al concessionario locale per fare un test ride e Jesper è rimasto stregato dalla nuova T120. Rispetto alla moto che aveva guidato fino a 10 anni prima, quella precisa combinazione di potenza, freni e telaio era un enorme passo avanti.

I metodi della vecchia scuola

Lavoro ancora secondo la vecchia scuola: non uso il CAD e non mostro quasi nessun abbozzo al cliente durante la costruzione della custom: se gli mostri un abbozzo perfetto all’inizio del processo e poi il risultato non è praticamente identico al disegno, sembra che tu abbia fatto male il tuo lavoro, anche se le tue modifiche migliorano il progetto. Jesper è stato coraggioso a lasciare nella mia officina la sua Bonneville nuova fiammante e una scatola con del denaro, sperando solo per il meglio.

Stile vintage

Una persona con un occhio poco allenato, vedendola passare, l’avrebbe scambiata per una moto vintage: questa era la mia idea. Volevo un look classico con un telaio moderno, l’ABS per rendere la frenata assolutamente sicura, un sistema affidabile di iniezione del carburante e l’enorme potenza di uscita della nuova Bonneville T120.

Con i suoi parafanghi in alluminio (un must) e la sella con impunture a rombi della miglior pelle italiana, questa moto potrebbe essere parcheggiata di fronte a una caffetteria elegante in qualsiasi parte del mondo.

Custom Triumph Bonneville motorcycle by Injustice Customs

Il serbatoio è di color grigio grafite metallizzato con loghi bianco antico dipinti a mano. Abbiamo scelto il logo utilizzato da Triumph Motorcycles tra il 1907 e il 1914.

Al posto delle protezioni per serbatoio di serie in gomma, abbiamo optato per quelle in alluminio e le abbiamo dipinte affinché fossero in tinta con i parafanghi e dessero l’illusione di un serbatoio in alluminio, come quello che trovereste su una Triumph d’epoca. La Union Jack sulle coperture laterali è una riproduzione di una T-shirt logora che si indossava negli anni ’80 ai concerti rock, dipinta in modo da sembrare sbiancata e consunta per aggiungere un ulteriore tocco vintage al look.

Custom Triumph Bonneville motorcycle by Injustice Customs

La guida

È una moto fantastica per i viaggi. Le gomme più grosse rendono la guida più comoda e le modifiche allo scarico e all’iniezione del carburante le conferiscono una certa imponenza.

Si tratta del nostro primo mezzo ispirato alla nuova generazione di Modern Classics della Triumph e devo dire che sono rimasto impressionato. Non mi ero accorto di quanta tecnologia e quanto impegno Triumph avesse profuso nella realizzazione dei nuovi modelli.

La reazione di Jesper di fronte al mezzo costruito da Anton: “Seguire tutte le varie fasi del suo lavoro è stata un’esperienza entusiasmante e straordinaria. Volevo qualcosa di classico, elegante e retrò che fosse unico al 100% ed è proprio quello che Anton e Injustice Customs hanno realizzato. La potenza della nuova Bonneville T120 è incredibile e il rumore dello scarico Zard da gara sveglia tutto il vicinato… Vado pazzo per questa moto e non sarà certamente questo il mio ultimo progetto personalizzato!”

Custom Triumph Bonneville motorcycle by Injustice Customs